Preghiere di liberazione per la famiglia

A Gesù Salvatore

Gesù Salvatore,
Signore mio e Dio mio,
che con il sacrificio della Croce ci hai redenti
e hai sconfitto il potere di satana,
ti prego di liberarmi (di liberare me e la mia famiglia)
da ogni presenza malefica
e da ogni influenza del maligno.

Te lo chiedo nel Tuo Nome,
te lo chiedo per le Tue Piaghe,
te lo chiedo per il Tuo Sangue,
te lo chiedo per la Tua Croce,
te lo chiedo per l’intercessione
di Maria Immacolata e Addolorata.

Il Sangue e l’acqua
che scaturiscono dal tuo costato
scendano su di me/(noi) a purificarmi (purificarci)
a liberarmi/(liberarci) a guarirmi/(guarirci).
Amen

Preghiere di Liberazione

O Signore tu sei grande, tu sei Dio, tu sei Padre, noi ti preghiamo per l’intercessione e con l’aiuto degli arcangeli Michele, Raffaele, Gabriele, perché i nostri fratelli e sorelle siano liberati dal maligno.

Dall’angoscia, dalla tristezza, dalle ossessioni. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Dall’odio, dalla fornicazione, dalla invidia. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Dai pensieri di gelosia, di rabbia, di morte. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Da ogni pensiero di suicidio e aborto. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Da ogni forma di sessualità cattiva. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Dalla divisione di famiglia, da ogni amicizia cattiva. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.
Da ogni forma di maleficio, di fattura, di stregoneria e da qualsiasi male occulto. Noi ti preghiamo, liberaci, o Signore.

Preghiamo:
O Signore che hai detto: “Vi lascio la pace, vi do’ la mia pace”, per l’intercessione della Vergine Maria, concedici di essere liberati da ogni maledizione e di godere sempre della tua pace. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Chiedere la guarigione dell’albero genealogico

Gesù,

attraverso la generazione si trasmettono gli stessi caratteri fisici e psichici, i buoni frutti delle virtù e le tristi conseguenze dei vizi, e anche le malattie.

Per il bene che genitori e antenati mi hanno trasmesso li ringrazio e ringrazio Te perché con la tua grazia hanno agito bene.

Per il male che mi hanno trasmesso li perdono, li affido alla tua misericordia e chiedo per loro il tuo perdono.

Gesù, sei venuto a salvare tutta l’umanità passata, presen-te e futura.

Tu sei l’Eterno. Ogni generazione è a Te contemporanea. Ora ti presento tutte le mie generazioni precedenti sia di ramo paterno che di ramo materno.

Ti prego di guarire il mio albero genealogico, di cui io sono un frutto.

Tronca ogni influenza negativa che gli antenati mi hanno trasmesso attraverso la generazione paterna e materna. Gesù, liberami da tutte le malattie fisiche, da tutti i mali psichici, da tutti i casi di infermità mentale, giunti a me come tare ereditarie.

Liberami da tutte le tendenze a rompere legami matrimo-niali, ad abbandonare la famiglia, a trascurare i bambini e da altre tendenze negative causate dal comportamento dei miei antenati.

Liberami da ogni presenza e influenza del maligno e da tutti i mali causati dalla partecipazione degli antenati alla magia, alla stregoneria, all’occultismo, allo spiritismo. Gesù, il tuo Sangue Divino scenda a lavare e purificare. Il tuo Spirito Santo passi attraverso le generazioni prece-denti per risanare e liberare.

Ora la mia famiglia sia sana e santa, sia unita e felice. D’ora in poi fa’ che io e la mia famiglia possiamo essere solo canali di salute e di santità e trasmettere solo cose positive.

Gesù, grazie per la tua presenza in mezzo a noi.

Grazie per la tua misericordia verso di noi e verso i nostri antenati.

Tu ci ami e ci liberi da ogni schiavitù. Ci dai la pienezza di vita e di salute. Circondi del tuo amore il nostro albero di famiglia. Grazie, Gesù.

Affidarsi a Maria per guarire

Cuore Immacolato di Maria,

io rinnovo oggi nelle tue mani le promesse del mio battesimo. Rinuncio per sempre a satana nemico della nostra gioia, rinuncio ai suoi inganni alle sue seduzioni e alle sue opere. Mi consegno interamente a Gesù, segno vivo dell’amore di Dio per noi. Per essere più fedele a Lui e per poter vivere pienamente come figlio di Dio, io mi affido a te, Maria Immacolata, ti scelgo come mia Madre e mia Signora. A Te, come un figlio,

io abbandono e consacro la mia vita, la mia famiglia, la comunità in cui vivo.

Disponi sempre di me secondo il tuo cuore, o Maria, preservami dal male e difendimi dal maligno. Nell’ultimo giorno accoglimi tra le tue braccia e come figlio tuo presentami a Gesù. Allora l’anima mia esulterà di gioia, inizierà il mio Paradiso e sarà un eterno canto di lode a Dio insieme con te, o Maria, Madre di Misericordia. Amen.

Questa e la più potente Preghiera di Liberazione scritta e consigliata da Padre Gabriele Amorth

La si può recitare, in privato, in qualsiasi luogo, da qualsiasi persona.

Signore, Dio Onnipotente e Misericordioso, Padre, Figlio e Spirito Santo, espelli da me, dai miei amici e familiari, da coloro che possono aiutarmi economicamente e spiritualmente, e dal mondo intero, ogni influsso diabolico di qualsiasi Spirito Maligno e da ogni Anima Dannata dell’intero Inferno, che ha su di me e su di loro, per il Preziosissimo Sangue del Tuo Figlio Gesù.

Fa che il Sangue Immacolato e Redentore rompa ogni legame sul mio corpo, sulla mia mente, sul mio lavoro, su quanti potrebbero offrire un lavoro e su tutte le cose mie ed altrui e le difficoltà dell’intera vita mia ed altrui.

Oh Santissima Vergine, Maria Immacolata, oh Nove Cori Angelici, oh San Michele Arcangelo, Santi tutti del Paradiso, mi consacro e consacro loro e Vi chiedo l’Intercessione di tutte le Anime del Purgatorio!

Intercedete per noi tutti e venite presto in nostro aiuto e spezzate, da subito, le “ultime zampate” di Lucifero contro i figli della Benedetta Madre, Maria Santissima e della Santissima Trinità.

Ordino, in questo preciso istante, che ogni Demonio ed Anima Dannata non possa avere nessuna influenza su di me, sulle categorie di persone che ho menzionato e sul mondo intero, affinché tutta l’Umanità sia liberata, in questo medesimo istante.

Per la Flagellazione, la Corona di Spine, la Croce, il Sangue e la Risurrezione di Gesù Cristo, per il Dio Vero, per il Dio Santo, per il Dio che tutto può, ordino ad ogni Demonio ed Anima Dannata che non possano avere influenza alcuna su me e sul mondo intero e che si possano spezzare, una volta per tutte e per sempre, tutte le catene create, che si sono verificate, fino ad ora, su di me e sul mondo intero.

Benedite e liberate il vostro servo o serva (si dica il Nome di Battesimo) e benedite questa Immagine (si alzi verso Dio un’Immagine benedetta), che Vi presento e fate sì che questa Immagine benedetta protegga me ed il mondo intero e ci protegga dai Satanisti, dai Massoni, dai Mafiosi, dai Politici corrotti e da ogni altra Infame categoria esistente sulla terra, e nel mondo intero.

Fate sì che, nella mia casa e nelle mie cose e da ogni altra categoria e nelle cose del mondo intero, il Demonio non possa, mai e poi mai, avere più alcuna influenza, anche infinitesimale, nel Nome di Gesù Cristo, Padrone della Storia, nostro Signore e Salvatore.
Così sia.

Sigillo e consacrazione al Sangue di Gesù

“Nel nome di Gesù io sigillo me stesso, la mia famiglia, questa casa e tutte le fonti di sostentamento col prezioso Sangue di Gesù Cristo.”

“Io consacro me stesso nel Sangue preziosissimo di Gesù Cristo († segno di croce sulla fronte) sotto il manto di Maria († segno di croce sulla fronte) e sotto la protezione di San Michele Arcangelo († segno di croce sulla fronte).”

“Signore Gesù, il tuo Sangue prezioso mi avvolga e mi circondi come scudo potente contro tutti gli assalti delle forze del male in modo che io possa vivere pienamente in ogni istante nella libertà dei Figli di Dio e possa sentire la tua pace, rimanendo saldamente unito a Te, a lode e gloria del tuo Santo Nome. Amen.”

Consacrazione a San Michele Arcangelo

“O glorioso San Michele Arcangelo, principe della milizia celeste, fedele e sottomesso agli ordini di Dio, vincitore dell’orgoglio di Lucifero, che hai respinto gli angeli ribelli nell’Inferno, a te mi consacro, prendimi sotto la tua protezione. A te consacro la mia famiglia, i miei beni, i miei amici e la mia casa. Difendimi e proteggimi nei pericoli della vita, assistimi come avvocato nell’ora della mia morte e conducimi nella gloria eterna accompagnato dagli Angeli e dai Santi. Amen.”

Preghiera di liberazione per le famiglie

“Santa Famiglia di Nazareth, vi sono oggi nel mondo tante famiglie che non possono presentarsi dinanzi a te unite e colme d’amore, perché l’egoismo, il peccato e l’azione del Demonio hanno portato in esse la divisione, l’odio, il rancore e la diffidenza. Con questa umile preghiera, io le presento tutte a te, o Santa Famiglia di Gesù, e, in particolare, ti affido la mia famiglia (oppure la famiglia di…) perché sia posta sotto la tua protezione.
San Giuseppe, sposo casto e laborioso, allontana, ti prego, da questa famiglia la causa di tante divisioni: l’attaccamento ai soldi, alle ricchezze, la prepotenza, la strafottenza, la superbia, l’infedeltà coniugale, l’egoismo e ogni altro male che disgrega la famiglia. Propizia loro il pane quotidiano, il lavoro e la salute.
Santa Madre di Gesù, che sei addolorata per i tuoi figli divisi o lontani dalla Casa del Padre, accogli sotto la tua materna protezione questa famiglia che non trova la pace e che viene turbata dalle insidie del Demonio.
Gesù, nostro Salvatore, Re della pace, pongo nel tuo Cuore ardente d’amore tutti i componenti di questa famiglia. Il tuo perdono li riconduca nel tuo Cuore e in esso possano riabbracciarsi e perdonarsi, riconciliandosi l’uno con l’altro nel vero amore.
Signore, ricaccia Satana, autore di ogni divisione, nell’Inferno e proteggi questa famiglia da ogni persona malefica che semina in essa la discordia e la zizzania. Allontana da loro chi porta la divisione e la rovina spirituale e morale di questa famiglia.
Gesù, fa’ che tutti i membri di questa famiglia si riuniscano nella fede e nella pratica dei sacramenti e che ognuno di loro sia accogliente alla tua infinita misericordia.
Riconciliata nel tuo amore, possa questa famiglia essere testimone della tua presenza e della tua pace nel mondo. Amen.”
(dal Rito degli esorcismi e preghiere per circostanze particolari)

Preghiera di liberazione dell’albero genealogico:

“O Dio Padre di Misericordia, per intercessione dell’Immacolato Cuore di Maria Santissima ti preghiamo di liberarci da tutti i mali causati dai nostri antenati che partecipavano all’occultismo, allo spiritismo, alla stregoneria, alle sette sataniche. Tronca il potere del Maligno che per colpa loro, ancora pesa sulle nostre generazioni. Spezza la catena di maledizioni, malefici, opere sataniche che gravano sulla nostra famiglia. Liberaci da patti satanici, dai legami fisici e mentali con i seguaci di Satana e il peccato. Tienici sempre lontano da ogni attività e persone con cui Satana può continuare ad avere dominio su di noi e sui nostri figli. Prendi sotto il tuo potere qualsiasi area che sia stata consegnata a Satana dai nostri antenati. Allontana per sempre lo spirito cattivo, ripara ogni suo danno, salvaci da ogni sua nuova insidia. Te lo chiediamo o Dio, nel nome e per i dolori, il sangue, e i meriti delle Santissime Piaghe di Nostro Signore Gesù Cristo tuo Figlio, che morendo sulla Croce ha vinto Satana e le sue opere per sempre. Amen.”

Preghiera di Liberazione della famiglia di Ghiaie di Bonate

Regina della Famiglia, che ci hai promesso a Ghiaie di Bonate, attraverso la piccola Adelaide:

“Voglio essere premurosa con tutti in questo luogo” – aggiungendo poi: “Qualsiasi cosa Mi si chiederà, Io intercederò presso mio Figlio”, ascolta ora questa nostra accorata supplica e abbi, ancora una volta, compassione di noi…

Chiedi al Padre il Sangue Preziosissimo di suo Figlio per noi, fallo scorrere sopra di noi, dentro di noi, che ricopra le nostre famiglie! !

Uscendo da quelle splendenti Piaghe, per le quali siamo già stati guariti… ottienici i frutti di questa immensa Promessa Biblica, con la tua sublime Intercessione, che sa muovere il Cuore di Gesù e, perciò, il Cuore stesso della Santissima Trinità.

Vieni, Maria, con il nostro Unico Vero Dio, vieni con la Potenza del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, vieni con San Giuseppe, San Michele Arcangelo e tutte le Schiere Angeliche, vieni con tutti i Santi a liberare le nostre famiglie da tutti gli Idoli del Mondo, dallo Spirito Capo, Satana, “l’Ingannatore” che, con gli altri Spiriti sudditi, di malizia, lussuria, depravazione, infedeltà, odio e discordia, vuole distruggere ciò che Dio ha unito.

Vieni, Maria, e nel Nome Onnipotente di Gesù, non glielo permettere!

Difendi, Regina della Famiglia, tutte le Chiese domestiche, Consacrate da Dio, e che perciò solo a Lui appartengono.

Tu, che hai schiacciato la “Testa del Serpente”, calpesta, annienta e distruggi ogni maleficio, fattura, incantesimo; sciogli qualsiasi legamento e rito vudù; caccia lo spiritismo, vanifica tutte le magie, medianità, divinazioni, premonizioni; annulla e sconfiggi l’infestazione, la vessazione e tutte le maledizioni; metti in fuga le forze di invidia, gelosia, odio, discordia, infedeltà, e LIBERACI, LIBERACI, LIBERACI

da qualsiasi tipo di Sacramento diabolico, presente nelle nostre famiglie, da qualunque parte esso sia arrivato, direttamente dagli Spiriti Infernali o indirettamente, attraverso uomini o donne malefiche, o anche ereditato dai Defunti del nostro “Albero Genealogico”.

Proteggici nel tuo Cuore Immacolato e Addolorato, sigilla la nostra famiglia nel Cuore del tuo Amatissimo Figlio Gesù, nostro Salvatore e Redentore e tieni lontano Satana da tutto ciò che siamo e che possediamo, da ciò che pensiamo e compiamo.

Donaci la tua Luce Purissima, Vergine Regina del Cielo e della Terra, perché capiamo cosa tenere fuori dalle nostre case, oltre al peccato, cioè tutti gli oggetti, sostanze, suoni, musiche, odori, profumi, pseudo-medicine, spettacoli, film, dvd, cd, immagini, libri, riviste, meditazioni e pratiche che attirano, aprono le porte e rendono possibile la presenza del “Nemico Infernale” nelle nostre abitazioni.

Guidaci alla vera libertà dei figli di Dio!

Accompagnaci ovunque, suggerisci Tu il cammino, guida le nostre volontà verso l’Unico, Vero, Maestro Divino di Salvezza Eterna per noi: Gesù!

Desideri approfondire questi argomenti? CLICCA QUI